/ open source

Koha Hackmeeting in Italy

Con spropositato ritardo segnalo che oggi e domani (12-13 novembre), presso la sede del Cineca di Milano - Segrate si terrà un Hackmeeting su Koha.

Koha è un gestionale open source per biblioteche su cui avevo fatto la tesi di laurea specialistica. Al di là del gestionale in sè, veramente ricco di funzionalità e possibilità di integrazione, ho sempre ammirato la community di Koha per la sua capacità di proseguire lo sviluppo in modo coordinato nonostante l'assenza di un'unico ente/azienda dietro le quinte. Anzi, in una situazione dove la maggior parte dei contributori del progetto sono aziende diverse e potenziali concorrenti. La stessa disputa con LibLime è un bell'esempio di cosa può succedere in una community open source.

Che io sappia la maggior parte del codice è scritta in Perl, in ogni caso ci sono veramente tante possibilità di contributo: dalla traduzione allo sviluppo di moduli appositi per la gestione di cose specifiche per l'Italia (per citarne due che ricordo: registro patrimoniale e SBN).

Se siete una biblioteca in cerca di un software moderno e flessibile, costantemente aggiornato e hackabile, vi suggerisco di provarlo.

Logo Koha Gruppo Italiano

Link utili: